11 luglio 2017

Recensione: Accadde a Natale di Sarah Morgan

Buongiorno readers e buona settimana! Oggi sono qui per parlarvi di un libro magnifico che mi è stato regalato da mia sorella per Natale e che io leggo solo adesso yeahhhh.


Questo inverno l’ex campione di sci, rubacuori e padre single ha solo una missione: far passare alla figlia Jess, il miglior Natale di sempre. Non si deve far distrarre dal fatto che Brienne si è traferita momentaneamente nel suo Chalet allo SnowCristalResort: è qualcosa che deve semplicemente ignorare. La loro è l’unica relazione che non ha mai rovinato, e non vuole di certo iniziare adesso.
L’addetta alle attività sportive, Brenna Daniels sa tutto sui rischi dell’amore non corrisposto, è innamorata di Tyler da anni. Ma vivere con lui è una tortura, come può concentrarsi ad essere solo sua amica, con lui che dorme nella stanza accanto? Così quando Tyler la bacia, all’improvviso la loro relazione cambia, e quello che lei ha sempre sognato è così vicino che lo può quasi toccare. Questo Natale le porterà il vissero felici e contenti che ha sempre sognato? 
 
Titolo: Accade a Natale

Serie: Fratelli O'Neil 3#


Autore: Sarah Morgan


Editore: Harpen Collins Italia


Genere: Romance Contemporaneo

Data di uscita: Novembre 2015
 Luogo:
Snow Crystal resort 



Io adoro Sarah Morgan, è una delle mie scrittrici preferite e infatti questa settimana ho acquistato il suo ultimo libro, appena uscito. Come sapete io ho letto questa trilogia durante il 2017 mentre tra la fine del 2016 e l'inizio del 2017 avevo letto la trilogia di Puffin Island. Quindi ho letto prima la seconda e poi la prima trilogia di questa scrittrice e non vedo l'ora di iniziare la sua prossima saga, perchè sono più libri. 

Per la challenge Si gioca per leggere dovevo terminare un libro ambientato a Natale e la mia scelta è ricaduta subito su questo che aspettava da qualche mese. Questo libro è infatti il terzo e ultimo volume della serie sui fratelli O'Neil e i protagonisti sono già apparsi nei volumi precedenti. In questo capitolo conosceremo meglio Brenna e Tyler, migliori amici da una vita e chissà il futuro cosa riserverà loro. 

Tyler vuole trascorrere il più bel Natale della sua vita con la figlia Jess ma allo chalet di famiglia sarà presente anche Brenna, la sua più fatale distrazione. Brenna da sempre innamorata di lui vuole una storia d'amore con i fiocchi mentre lui non vuole rovinare il bellissimo rapporto che c'è tra loro. Una storia lunga, appassionante e piena di colpi di scena come solo Sarah Morgan ci ha abituati. 

Anche se l'inizio è un pò lentino, il romanzo poi acquista carattere e non delude il lettore, per un finale di serie davvero scoppiettante e all'altezza degli altri due. 

Ho letto due trilogie di Sarah Morgan e le ho amate alla follia, ho letto il prequiel della nuova saga e l'ho adorato, non resta che aspettare il secondo libro in Agosto e iniziare a leggere la nuova avventura, questa volta in centro città. Lo stile è frizzante, nonostante siano storie d'amore, magari anche di delusione e poi rinascita, non è mai troppo pesante leggere le sue storie perchè nessuno dei suoi protagonisti si piange troppo addosso. Sono sempre tutti estremamente positivi, che si aiutano a vicenda e non si lasciano abbattere dalle difficoltà...ecco perchè i suoi libri sono molto piacevoli da leggeri con queste storie che però si assomigliano sullo schema narrativo.

Ho visto moltissimi lettori che preferiscono aspettare di iniziare una nuova saga quando più o meno il materiale diventa corposo e reperibile. Troppo volte le saghe vengono interrotte o passano secoli, facendomi dimenticare tutto. L'HarperCollins Italia fortunatamente nel giro di un anno o due (se è una saga di 5 volumi) riesce a pubblicare un'intera serie e quindi fa felici molti lettori. Per questo ho deciso anche io di attendere almeno il secondo e in vista del terzo leggerò l'altra saga anche se non vedo l'ora perchè la Morgan ha una scrittura semplice, fluida e scorrevole che è davvero un piacere leggere. 

I romanzi della Morgan sono semplici storie d'amore, ben intrecciate tra più personaggi o gruppi di amici. Io la consiglio soprattutto da leggere sotto l'ombrellone, anche se i suoi romanzi sono tutti ambientati in inverno e a Natale. 

A presto 
Kris

0 commenti:

Posta un commento

 

MidNight's Books Template by Ipietoon Cute Blog Design and Bukit Gambang